Azienda Agricola Biologica – Agriturismo Bacco e Arianna

News

Erbette dei Colli Euganei

Cena a tema : Le erbette dei Colli Euganei – Sabato 21 Marzo

Posted on

A Primavera è possibile raccogliere molteplici erbette spontanee commestibili che crescono naturalmente nei Colli Euganei, queste erbe sono molto usate nella gastronomia veneta tradizionale e Bacco e Arianna ve le propone sabato 21 marzo nella serata a tema dove gusterete “carletti, pissacan, bruscandoi, ortrighe, rosole e brusaoci” 

Read more

Cena a Tema i Raperonzoli

Cena a tema: I Raperonzoli – Sabato 28 febbraio

Posted on

Il raperonzolo o Campanula rapunculus, è un ortaggio spontaneo, dal gusto estremamente delicato, conosciuto da sempre nella cultura contadina per i molti usi che ne vengono fatti. Infatti, tutte le sue parti – fiori, foglie e radice – sono utilizzate sia in ambito alimentare che medicinale.

Read more

auguri2014

Bacco e Arianna augura a tutti Buone Feste e Buon Anno

Posted on
Cena tema Maiale

Cena a tema: Il maiale – Sabato 13 dicembre

Posted on

Read more

Cena Tema Zucca

Cena a tema: La Zucca – Sabato 29 novembre

Posted on

Read more

Cena Tema Oca San Martino

Cena a tema: L’oca di San Martino – Sabato 8 Novembre

Posted on

L’agriturismo Bacco e Arianna è lieta di offrirvi questo menù a base di oca, tutti i nostri piatti sono prodotti in maniera casalinga e saranno accompagnati dai vini DOC biologici senza solfiti della nostra azienda.

Read more

Cena tema anatra

Cena a tema: L’anatra e i funghi – Sabato 11 Ottobre

Posted on

Bacco e Arianna propone per sabato 11 ottobre il menù a tema L’anatra e i funghi: ispirato dalla stagione come tutti i nostri menù tematici

Read more

Escursioni turistiche nei Colli Euganei

Posted on

Numerose e prestigiose iniziative concorrono a richiamare l’interesse sul territorio Euganeo, in seguito al completamento dell’anello ciclabile intorno ai colli.

Read more

Ente Parco Regionale Euganeo

Posted on

Il territorio Euganeo, prezioso per il patrimonio geologico e naturalistico che esibisce, abitato fin dalla preistoria e quindi custode di una antica tradizione, dal suo riconoscimento a zona protetta con l’istituzione dell’omonimo Ente Parco Regionale, ha progressivamente acquisito la coscienza della sua predisposizione turistica.

Read more